Valdostane ai Peperoni


Ingredienti per 4 persone

8 fette di fesa di tacchino di 60 g l’una • un grosso peperone rosso • 4 fette di formaggio fondente • un uovo • pangrattato • olio • aglio • panna • sale • pepe.


Infilate il peperone sui rebbi di una forchetta e passatelo ripetutamente sulla fiamma.

Quando la pellicola superficiale sarà abbrustolita, passatelo sotto l’acqua e spellatelo.

Tagliatelo a metà, eliminate i semi e i filamenti bianchi e riducetelo a listarelle sottili.

In una padella fate rosolare 2 spicchi di aglio con 2 cucchiai di olio (preferibilmente extravergine d’oliva); unite i peperoni, salate e fate insaporire per 2 minuti.

Mettete 4 fette di carne su un tagliere, appiattitele leggermente, salatele, pepatele e distribuitevi sopra i peperoni.

Coprite i peperoni con il formaggio e chiudete con le scaloppe rimaste.

Passate la carne prima nella farina, poi nell’uovo leggermente sbattuto con sale e pepe e infine nel pangrattato, pressando bene affinché la panatura aderisca alla carne.

Friggete le valdostane in una padella di ferro oppure di tipo antiaderente, con abbondante olio ben caldo e scolatele su carta assorbente da cucina.

Servitele calde, decorando a piacere con anelli di peperoni.