Tliccas


Ingredienti

Per l’impasto

1 kg di semola rimacinata di grano duro o 500 g di semola e 500 g di granito ● 200 gr di strutto ● 100 gr di zucchero.

Per il ripieno

1 litro di sapa mosto cotto ● 300 gr di mandorle sgusciate, tostate e tritate ● 100 gr di semola fine ● la buccia grattuggiata di due arance ● 50 gr di miele.


Impastare la farina con lo zucchero e lo strutto aggiungendo poca acqua fino ad ottenere un composto licio e morbido.

Coprire con pellicola e riporre in frigo per 30 minuti.

Mettere in una pentola la sapa con due bicchieri d’acqua e portare ad ebollizione.

Aggiungere il miele, la buccia delle arance e sempre mescolando la farina di mandorle e la semola.

Lasciare addensare sempre mescolando con un mestolo fino ad ottenere un composto simile alla polenta ma un pò più morbida.

 Lasciare intiepidire fuori dal fuoco.

Nel frattempo stendere la pasta fino ad ottenere delle sfoglie di 2 mm.

Ritagliare con la rotella dentata la pasta in strisce di 12-13 cm x 5.

Riempire la sacca da pasticcere con il composto di sapa.

Formare un cilindretto di composto sulla striscia di pasta, ripiegare su se stessa e poi dare la forma al dolcetto portando le due estremità verso il centro e unendole bene oppure avvolgendo a spirale.

Cuocere a 180 C° per 15 minuti circa.

Attenzione la tilicas non devono prendere colore ma rimanere molto chiare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *