Tagliata di Tonno


Ingredienti per 4 persone

800 g di filetto di tonno fresco • 3 cucchiai di salsa di soia • 3 cucchiai di olio di sesamo • qualche foglia di insalata • 4 cucchiaini di pasta wasabi • sale marino • pepe macinato al momento.

Questa preparazione, definita tagliata, corrisponde a un taglio di pesce o di carne cotto intero e quindi affettato.

E sinonimo di “alla Robespierre”, con cui si definisce generalmente un filetto di manzo cotto in questo modo.

La tagliata non va confusa con la scottata, che consiste in un taglio di carne o di pesce affettato molto sottile e passato brevemente in forno a temperatura elevata.

La tagliata è però la preparazione di maggior pregio.


Lavate bene il pesce, asciugatelo tamponandolo con carta assorbente da cucina, salatelo, pepatelo e fatelo marinare per 30 minuti nella salsa di soia, in frigorifero.

Scaldate l’olio di sesamo in un wok, asciugate il filetto di tonno dal liquido della marinatura e fatelo rosolare per circa 4 minuti, rigirandolo spesso.

Avvolgetelo nell’alluminio e lasciatelo riposare per qualche minuto, distribuite l’insalata nei piatti singoli.

Tagliate il filetto di pesce a fette piuttosto alte e disponetele sulle foglie di insalata; cospargete di sale e pepe e completate con un poco di pasta wasabi, servite subito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *