Spezzatino con Castagne


Ingredienti per 4 persone

800 g di polpa di manzo (cappello del prete, fusello o scamone) • un bicchiere di vino bianco • 2 dl di passato di pomodoro • brandy • 2 cucchiai di farina • 50 g di prosciutto cotto in 2 sole fette • uno spicchio d’aglio • 16 castagne secche (tenute a bagno per 12 ore) • 8 mandorle tostate • una fetta di pancarré • olio • sale • pepe.


Togliete il grasso dalla carne e tagliatela a cubetti regolari in modo che cuociano uniformemente; passateli nella farina, poi metteteli su un setaccio per eliminarne l’eccesso.

Rosolateli in 4 cucchiai d’olio. Fate riscaldare il vino in una casseruola e unite il passato di pomodoro, l’aglio, le mandorle tritate e il pane sbriciolato.

Salate, pepate e cuocete per 5 minuti.

Unite alla salsa 3-4 cucchiai di acqua calda e versatela sulla carne. Coprite e cuocete per circa un’ora e 30 minuti a fuoco basso.

Nel frattempo, sgocciolate le castagne e mettetele in una casseruola.

Copritele con acqua leggermente salata e cuocetele per 50 minuti.

Scolate le castagne dall’acqua di cottura, unitele alla carne, aggiungete il prosciutto tagliato a dadini piccoli e bagnate con un bicchierino di brandy.

Cuocete ancora per 10 minuti e servite ben caldo.