Polpo in Pignatta


 Ingredienti per 4 persone

Un polpo da un kg ● alloro 1 foglia ● pepe in grani  ● peperoncino in polvere (facoltativo)  ● olio extravergine di oliva ● aglio 1 spicchio ● pomodori maturi 3 ● cipolla 1 ● prezzemolo 1 ciuffetto.


Pulite il polpo eliminando il becco, gli occhi e la vescica interna; battetelo con il batticarne per renderlo più morbido, quindi lavatelo bene sotto l’acqua corrente.

Mettetelo in un tegame di terracotta (pignatta) con i pomodori, lavati, privati dei semi e tagliati a pezzi, lo spicchio di aglio sbucciato, la cipolla, sbucciata e affettata, il prezzemolo, lavato, asciugato e tritato, l’alloro e 3 grani di pepe; condite con l’olio.

Coprite la pignatta con un foglio di carta di alluminio, fissatelo con un giro di refe da cucina, poi mettete sopra il coperchio: il polpo cuocerà così nella sua stessa acqua.

Lasciatelo stufare lentamente per circa 2 ore. A fine cottura, se lo gradite, spolverizzate con un poco di peperoncino e servite subito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *