Polpo all’Alloro


Isole di Capoverde

Ingredienti per 4 persone

1 polpo di 1 kg circa già pulito • 2 foglie di alloro • 3 pomodori maturi • 2 spicchi di aglio • 1 cipolla • 1 peperoncino piccante • olio extravergine di oliva • sale.

Ricetta gustosissima ma “povera”, come le isole da cui proviene, aride, spazzate dal vento e circondate da un mare pescosissimo. La cottura rende la carne del polpo particolarmente saporita e densa di aromi.


Lavate accuratamente il polpo e fatelo bollire in abbondante acqua leggermente salata per 1 ora e 10 minuti insieme con 2 tappi di sughero.

Dopo averlo privato delle ventose e della pelle, tagliatelo a piccoli pezzi e cuocetelo a fuoco basso per circa 20 minuti in una casseruola con 3 cucchiai di olio e le foglie di alloro lavate e spezzettate.

Lavate i pomodori, tuffateli per 1 minuto in acqua bollente, scolateli, sbucciateli, privateli dei semi e tagliateli a pezzetti. Sbucciate e tritate finemente la cipolla.

Aggiungete al polpo i pomodori e la cipolla insieme con gli spicchi di aglio sbucciati e il peperoncino.

Regolate di sale, mescolate bene e cuocete per altri 10 minuti.

Al termine della cottura, eliminate l’aglio e servite ben caldo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *