Peperoni alle Erbe Aromatiche e Pinoli


Ingredienti per 4 persone

1 peperone giallo • 1 peperone rosso • 8 rametti di menta • 1 mazzetto di prezzemolo • 1 cucchiaio di pinoli • 2 spicchi di aglio • succo di 1 limone • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva • sale • pepe nero in grani.

Gli antichi Romani apprezzavano particolarmente il gusto dei pinoli, che usavano soprattutto per aromatizzare il formaggio.

Apicio ne consigliava l’uso nella preparazione di ripieni e salse, mentre Plinio il Giovane scriveva: “I pinoli spengono la sete, calmano i bruciori dello stomaco e vincoli’ la debolezza delle parti virili”.


Scaldate il forno a 200 °C.

Lavate e asciugate con cura i peperoni e infornateli interi per circa 30 minuti; estraeteli dal forno, copriteli con un telo pulito e strofinateli delicatamente per spellarli.

Eliminate il picciolo e i semi e tagliate le falde a listarelle non troppo sottili, che raccoglierete in una terrina.

Tostate i pinoli in un padellino antiaderente senza aggiunta d grassi. Mondate, lavate e asciugate il prezzemolo e la menta, conservando 4 ciuffetti di ciascuna erba aromatica per la guarnizione.

Tritate finemente il resto delle foglie insieme con l’aglio sbucciato e trasferite il trito in una ciotola, unendo il succo di limone e l’olio.

Salate, profumate l’emulsione con abbondante pepe macinato a momento e aggiungete i pinoli.

Condite i peperoni con l’emulsione preparata e lasciateli marinare per almeno 2 ore.

Suddividete i peperoni nei piatti singoli e versatevi sopra qualche cucchiaio di marinata ai pinoli; guarnite con i ciuffetti di menta e o prezzemolo conservati e servite in tavola a temperatura ambiente.