Peoci al Cartoccio


Ingredienti per 4 persone

1 kg di peoci (cozze) • 4 pomodorini ciliegia • 2 scalogni • 2 spicchi di aglio • 1 limone • 1 ciuffetto di prezzemolo • olio extravergine di oliva • sale • pepe.


Spazzolate con cura le cozze per eliminare le eventuali barbe, quindi lavatele con cura sotto l’acqua corrente fredda.

Mettetele in una casseruola e fatele aprire su fuoco vivo, senza aggiunta di condimenti; eliminate quelle che rimangono chiuse, quindi filtrate il liquido di cottura.

Lavate il prezzemolo e sfogliatelo; sbucciate gli spicchi di aglio e gli scalogni e tritateli finemente.

Spennellate di olio quattro fogli di carta da forno, cospargeteli con metà del trito preparato e del prezzemolo, distribuite sopra i peoci e insaporite con il trito e il prezzemolo rimanenti.

Aggiungete a ogni cartoccio un pomodorino, mondato, lavato e tagliato a fettine, quindi bagnate con succo filtrato di limone e condite con poco olio.

Regolate di sale e pepe e versate un cucchiaio del liquido di cottura dei peoci.

Chiudete i cartocci sigillandone bene i bordi e infornateli a 200 °C per circa 20 minuti.

Sfornate i cartocci, apriteli parzialmente e servite subito, molto caldo.