Panna Chantilly 


Ingredienti 

250 ml di panna fresca • 20 g di zucchero a velo • 5 g di zucchero vanigliato. 


È una panna montata zuccherata e aromatizzata con vaniglia.

Utilizzata nella preparazione di mousse, bavaresi, semifreddi, come farcia di meringhe e paste, oppure come accompagnamento di gelati, macedonie e frutta.

Il termine “Chantilly” deriva dall’omonimo castello situato nelle vicinanze di Parigi, un tempo parte de possedimenti del principe di Condé. 

Mettete per 30 minuti la panna e una bastardella nel congelatore.

Trascorso questo tempo, versate la panna nella bastardella e sbattetela con la frusta, con un movimento ampio che incorpori aria.

Finché acquisterà consistenza.

Ottenuto questo risultato, aggiungete i due tipi di zucchero e completate la montatura. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *