Linguine alla Pescatrice


Ingredienti per 4 persone

350 g di linguine • 800 g di pescatrice • vino bianco secco • 3 zucchine • 400 g di pomodori pelati • un ciuffo di prezzemolo • 2 spicchi d’aglio • olio • sale • pepe.


Pulite accuratamente il pesce e tagliatelo a dadini. Fate soffriggere in una padella uno spicchio d’aglio sbucciato con 2 cucchiai di olio; unite i pelati sgocciolati e tagliati a filetti, salate, pepate e lasciate cuocere per circa 10 minuti.

Fate dorare i dadini di pescatrice in una casseruola con 2 cucchiai di olio, poi bagnate con mezzo bicchiere di vino.

Salate e pepate, coprite e cuocete ancora per 10 minuti.

Lavate le zucchine e riducetele a filetti. Fate insaporire le zucchine in un’altra padella con 3 cucchiai di olio e l’aglio rimasti, per 5-6 minuti in modo che restino perfettamente croccanti.

Salatele e pepatele.

Lessate le linguine, scolatele al dente e conditele prima con il sugo di pomodoro, poi con le zucchine e 2 cucchiai di prezzemolo tritato.

Trasferite il tutto su un piatto di portata caldo e disponetevi sopra i dadini di pesce rosolati.

Mescolate delicatamente e servite.