Involtini di Peperoni


Ingredienti per 4 persone

160 g di riso • 2 peperoni rossi • 2 peperoni gialli • pomodori pelati • un cucchiaio di prezzemolo tritato • pangrattato • olio • brodo • 8 pistacchi • un cucchiaio di capperi • 8 mandorle • sale • pepe.


Sgocciolate i pelati dal liquido di conservazione e tritateli grossolanamente.

Fate rosolare il riso in 3 cucchiai di olio, unite i pomodori tritati, mescolate e cuocete bagnando con brodo caldo (circa mezzo litro).

Salate e pepate. Il riso dovrà risultare al dente e asciutto. Sbucciate le mandorle e i pistacchi, tritateli grossolanamente e uniteli al riso, poco prima di spegnere, con il prezzemolo e i capperi tritati.

Abbrustolite i peperoni sul fuoco, quindi lavateli per eliminare la pellicola superficiale.

Apriteli a metà, eliminate i semi, poi divideteli in larghe falde.

Quando il riso sarà tiepido, stendetene un po’ su ogni falda di peperone, arrotolatela a involtino facendo rientrare eventuali sbavature di riso; disponete gli involtini preparati in una pirofila leggermente unta d’olio alternando i colori.

Irrorate gli involtini ancora con un filo di olio, spolverizzateli con un velo di pangrattato e mettete la pirofila in forno già caldo a 180 C° per 25 minuti circa.

Servite nello stesso recipiente di cottura.