Insalata Estiva di Farro


Ingredienti per 4 persone

250 g di farro perlato • 150 g di fave, già sgranate • 120 g di mais dolce • 120 g di Emmental • 100 g di olive verdi denocciolate • 4 ravanelli • 1 costa di sedano più qualche foglia per guarnire • 1/2 finocchio • olio extravergine di oliva • sale.

Il farro perlato, al contrario di quello intero, non necessita dell’ammollo preliminare, ma solo di un veloce risciacquo.

Si presta a essere utilizzato come il riso, freddo in insalata, oppure rosolato nell’olio o nel burro e cucinato con la stessa tecnica del risotto.


Sciacquate il farro e, senza metterlo in ammollo, fatelo cuocere in acqua leggermente salata per 30 minuti.

Scolatelo, conditelo con 1 cucchiaio di olio e lasciatelo raffreddare.

Sbucciate le fave; mondate, lavate e tagliate a julienne il sedano e a spicchietti i ravanelli e il finocchio; tagliate il formaggio a cubetti di 3 cm di lato.

Raccogliete le verdure e il formaggio in una insalatiera, unite le olive tagliate a rondelle, il mais, una presa di sale e 2 cucchiai di olio.

Aggiungete il farro, mescolate bene, guarnite con le foglie o sedano e servite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *