Guancia di Maiale alla Birra con Gnocchi


Ingredienti per 4 persone

4 guance di maiale ● 1 scalogno ● 2 pomodori ● 2 carote ● 1 porro ● 1 sedano stanga ● 1 litro di birra ● 1 rametto di timo ● 1 rametto di rosmarino ● qualche foglia di salvia ● Olio di arachidi ● Brodo di manzo ● 1 dl salsa d’arrosto legata ● 1 noce di burro.

Gnocchi

400 g farina ● 1 pizzico di sale ● 2 dl acqua ● 2-3 uova ● 3 cipolle ● Burro ● Formaggella.

Tritare 1 scalogno, tagliare a cubetti 2 carote, 2 pomodori e 1 gambo di sedano. Tagliare a fettine 1 porro.


Parare 4 guance di maiale, infarinarle e farle dorare in una pentola ben calda con un goccio di olio di arachidi.

Traferire la carne in una pirofila.

Intanto, sgrassare la pentola sciogliendovi 1 noce di burro e farvi saltare brevemente le verdure, sfumare con 1 dl di birra del Gottardo e lasciarla evaporare quasi del tutto.

Aggiungere le verdure alle guance, insaporire con qualche rametto di timo, rosmarino e salvia e bagnare con 1 dl di arrosto e, se necessario, un po’ di brodo.

Coprire la teglia con un foglio di carta da forno e uno di carta stagnola e cuocere in forno preriscaldato a 140°C, fino a quando la carne risulterà ben tenera.

Durante la cottura girare le guance ogni tanto e aggiungere un po’ di brodo se il liquido dovesse essere poco.

Per preparare gli gnocchi della nonna: in una ciotola mescolare 400 g di farina con 2-3 uova, 2 dl di acqua e un pizzico di sale e pepe, fino a ottenere un composto omogeneo.

Portare a bollore abbondante acqua salata e, aiutandosi con un cucchiaio, far cadere gli gnocchetti nell’acqua e lasciarli cuocere per qualche minuto.

Nel frattempo, tagliare 3 cipolle a fette abbastanza sottili e farle sudare in abbondante burro.

Quando gli gnocchi sono venuti a galla, scolarli e farli insaporire nelle cipolle e finire con una generosa grattata di formaggella.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *