Gamberoni al Peperoncino


Ingredienti per 4 persone

16 code di gamberoni • 3 cucchiai di farina • 4 bicchieri di olio di arachidi • 4 peperoncini piccanti • 1 pizzico abbondante di sale fino.

I gamberoni come tutti i crostacei sono poveri di calorie ma ricchi di colesterolo.

Un trucco per diminuire il livello di questa sostanza pericolosa per l’apparato cardiovascolare, non consumate le teste dei crostacei, perché è in quella parte del loro corpo che si concentra il colesterolo.

Scartatela nel piatto oppure, ancora meglio, eliminatela prima della cottura, come vi suggeriamo in questa ricetta.


Praticate un piccolo taglio, con un paio di forbici, nel punto in cui erano attaccate le teste alle code di gambero, dalla parte esterna, fino a mettere allo scoperto il filetto nero intestinale.

Afferratelo con le dita e tiratelo delicatamente, per sfilarlo (se si rompe, potete aprire il guscio lungo la parte esterna, da un’estremità all’altra, sempre con le forbici: il filetto si toglierà più facilmente, con l’aiuto di uno stecchino.

Lavate le code in abbondante acqua fredda, scolatele e asciugatele bene con carta da cucina. Spolverizzatele, da una parte e dall’altra, con la farina, lasciata cadere attraverso un colino a maglie fitte.

Scrollate ogni coda, per allontanare la farina in eccesso: deve restarne solo un velo sottilissimo, che avrà il compito di rendere più croccante la frittura.

Scaldate l’olio di arachidi a 160° C in una larga padella antiaderente. Infilzate le code di gambero su piccoli spiedini di legno, 3-4 per ogni spiedino.

Friggeteli nell’olio molto caldo 3 minuti per parte, voltandoli con due forchette a metà cottura. Scolateli con il mestolo forato su carta assorbente; spruzzateli subito con il sale. Pulite i peperoncini da peduncolo e semi; tagliateli con le forbici a filetti sottili e cospargeteli sui gamberoni. r Servite subito.

Per un fritto più saporito, unite all’olio 2-3 peperoncini a pezzetti, prima di friggere gli spiedini.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *