Faraona al Forno con Pancetta


Ingredienti per 4 persone

1 faraona, già pulita • 80 g di pancetta • 20 g di burro • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro • 1 cipolla • 1/2 costa di Sedano Dorato Astigiano • 1 dl di vino rosso secco • sale.


Bardate la faraona avvolgendo il petto con la pancetta, quindi legatela con filo bianco da cucina in modo che la pancetta risulti ben aderente alla pelle e il volatile mantenga la forma durante la cottura.

Mondate la cipolla e il sedano, poi tritateli.

Fate fondere il burro in una casseruola che possa andare in forno e rosolate la faraona per pochi minuti, quindi unite il trito, abbassate la fiamma e lasciate insaporire per 5 minuti, alzate nuovamente la fiamma, bagnate la preparazione con il vino e lasciatelo evaporare.

Stemperate il concentrato di pomodoro in un mestolo di acqua calda e unitelo alla faraona, coprite e lasciate cuocere a fiamma bassa per circa 1 ora.

Quindi passate il recipiente senza coperchio in forno caldo a 160 °C per 30 minuti o sino a completa cottura.

Lasciate riposare la preparazione per pochi minuti e servite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *