Dentice Sfilettato Gratinato


Ingredienti per 4 persone

4 filetti di dentice ● 80 g di burro ● 1 cipolla piccola ● 1 spicchio di aglio ● 1 ciuffo di prezzemolo ● 1/2 limone ● 20 g di funghi secchi ● pangrattato ● 1 bicchiere di vino bianco secco ● pepe ● sale.


Fate ammollare i funghi in poca acqua tiepida, scolateli, strizzateli, tagliateli a pezzetti e metteteli a rosolare in un tegame con 20 g di burro, un pizzico di sale e un cucchiaio di vino bianco.

Lavate e asciugate i filetti di dentice.

Mondate, lavate e tritate insieme la cipolla e l’aglio.

Accendete il forno a 180 °C.

Imburrate abbondantemente una pirofila che possa andare anche in forno, unitevi il trito di cipolla e aglio, i filetti di dentice, i funghi, 20 g di burro a pezzetti; salate, pepate e irrorate con il vino rimasto.

Fate prendere bollore a fuoco moderato e infornate e lasciate cuocere per una decina di minuti.

Durante la cottura di tanto in tanto bagnate il pesce con il fondo di cottura e, se necessario aggiungete un po’ d’acqua calda.

Mondate, lavate e tritate il prezzemolo.

Quando i filetti sono ben dorati, scolateli, ponete la pirofila sul fuoco e fate restringere il sughetto.

Rimettete i filetti nella pirofila facendo attenzione a non

romperli cospargeteli di pangrattato e poneteli in forno per alcuni minuti a gratinare.

Prima di servire spolverizzate i filetti con il prezzemolo e decorate il piatto con fettine di limone.