Crostata Verza e Fontina


Ingredienti

250 g di pasta brisée ● 1/2 kg di verza già pulita ● 7 cipolla bianca ● 250 g di fontina ● 1,5 dl di brodo vegetale ● vino bianco secco ● burro ● 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva ● sale.


Preparate la pasta brisée.

Tagliate la verza a listarelle.

Quindi versatela in acqua bollente salata e, dopo 15 minuti, sgocciolatela bene.

Tritate la cipolla e rosolatela con qualche cucchiaio d’olio in una padella, quindi aggiungete la verza e versate il brodo.

Cuocete fino a fare evaporare il brodo.

Mettete la fontina in una casseruola, versateci il vino, lasciate riposare per un’ora e quindi sciogliete il tutto a fuoco basso fino a ottenere una crema omogenea.

Imburrate una teglia da crostate, stendete la pasta brisée e rivestiteci il fondo, rialzandone i bordi e lasciando da parte un po’ di pasta.

Versate la verza e la crema di fontina e livellate bene, poi formate con la pasta lasciata da parte il tipico motivo a grata.

Infornate la crostata per 30-40 minuti a 180°C sfornate e servite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *