Come Fare i Passatelli


Ingredienti di base

Uova • parmigiano grattugiato stagionato almeno 2 anni • mollica grattugiata di pane non condito • noce moscata • scorza di limone grattugiata.

Piatto tipico delle Marche e della Romagna, che può essere servito anche asciutto o come guarnizione di creme o vellutate.

Nella provincia di Pesaro esiste una variante che prevede l’aggiunta o carne di manzo o di pollo tritata finemente.


Con il parmigiano e il pane grattugiati formate una fontana, quindi versate al centro le uova sgusciate, la scorza di limone e la noce moscata grattugiate.

Impastate a lungo tutti gli ingredienti e lasciate riposare il composto per almeno 30 minuti, quindi dividetelo in due parti.

Portate a bollore il brodo e, servendovi dell’apposito attrezzo (schiaccia patate con fori grandi), formate con il composto alcuni vermicelli lunghi almeno 4-5 cm e tagliateli con un coltello, lasciandoli cadere ne pentola.

Fate sobbollire per circa un minuto, spegnete il fornello coprite e, trascorsi 10 minuti, servite in tavola.