Ciliegia di Vignola IGP


Zona di produzione – Province di Modena e Bologna.

Abbinamento

Le torte alla ciliegia si abbinano particolarmente bene a vini dolci rossi aromatici.

Si consuma generalmente fresca, ma anche sotto spirito e candita.

Concorre poi alla produzione di dolci, confetture, gelati e macedonie.


Contraddistinta da un’economia da sempre legata all’agricoltura e in particolar modo al settore frutticolo, Vignola gode di un’ampia notorietà grazie alle sue ciliegie e susine, nonché alle sue albicocche, mele e uva.

La Ciliegia di Vignola è prodotta in numerose varietà, quali Mora o Moretta, Bigarreau Moreau, Durone dell’Anella, Durone Nero I, Durone Nero II, Durone della Marca Van, Anellone e Lapins.

La varietà più conosciuta e con le caratteristiche organolettiche migliori è la Mora.

La Ciliegia di Vignola viene consumata anche al di fuori dei confini nazionali, e i mercati che ne fanno maggiore richiesta sono quelli dell’Europa centrale e settentrionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *