Ciambelline di Mais


Ingredienti per 6 persone

200 g di farina gialla • 100 g di farina bianca • 80 g di burro • 80 g di zucchero semolato • 1 uovo • 1 limone non trattato • 1 bustina di lievito • 1 bicchierino di Grappa Valdostana • latte • burro per la placca.


Versate sulla spianatoia i due tipi di farina, fate la fontana e unite al centro il burro, ammorbidito e tagliato a pezzetti, lo zucchero, l’uovo, la buccia del limone finemente grattugiata, la grappa e il lievito.

Impastate il tutto, aggiungendo anche il latte necessario a ottenere un composto morbido.

Lavorate ancora la pasta fino a quando sarà molto elastica, quindi formate una palla, copritela con un canovaccio e fatela riposare per almeno 30 minuti in un luogo tiepido.

Trascorso questo tempo, riprendete la pasta e lavoratela ancora brevemente, quindi dividetela a piccoli pezzetti; date a ognuno la forma di una ciambellina e appoggiatele, a mano a mano che sono pronte, sulla placca imburrata; rigate la superficie con i rebbi di una forchetta.

Fate riposare le ciambelline per una decina di minuti, quindi passatele in forno caldo a 180 °C e cuocete per circa 20 minuti, fino a quando la superficie sarà ben dorata.

Sfornatele e fatele raffreddare su una gratella prima di servire, decorando a piacere con sciroppo di frutti di bosco.