Ciambelline ai Semi di Cumino


Ingredienti per 4 persone  

500 g di farina tipo 00 più un poco per la spianatoia • 25 g di lievito di birra • 1 albume • zucchero • semi di cumino • olio extravergine di oliva • sale.


Versate la farina a fontana sulla spianatoia, nella cavità centrale disponete il lievito sbriciolato 1 cucchiaino di zucchero, quindi aggiungete poco alla volta 3 dl di acqua tiepida, iniziando a impastare gli ingredienti con la punta delle dita finché il lievito sarà completamente sciolto.

Unite 1 cucchiaio di olio, 2 cucchiaini di sale e lavorate l’impasto, poi formate una palla, spennellatela di olio, ponetela in una ciotola e lasciatela lievitare, coperta con pellicola trasparente, fino al raddoppio.

Trascorso questo tempo, trasferite l’impasto sulla spianatoia infarinata e lavoratelo per qualche minuto, poi dividetelo in dodici parti uguali e modellate ciascuna di esse in un cordoncino della lunghezza di 30 cm circa.

Piegate a ferro di cavallo ogni cordoncino, quindi incrociatene le estremità una sull’altra e disponeteli sulla placca da forno unta di olio; spolverizzate con poca farina, coprite con pellicola trasparente e lasciate lievitare ancora per 30 minuti.

Sbattete leggermente l’albume con una forchetta.

Eliminate la pellicola trasparente e spennellate la superficie delle ciambelline con l’albume, poi cospargetele con 2 cucchiai di semi di cumino e cuocetele in forno a 200 °C per 15 minuti, ponendo sotto la placca una ciotola di acqua calda; rimuovete la ciotola e proseguite la cottura per altri 15 minuti.

Sfornate le ciambelline, lasciatele raffreddare su una gratella per dolci, trasferitele sul piatto da portata e servite.