Centerbe


Zona di produzione – Tutte le province della regione Abruzzo

Liquore “importante”, da assaporare a piccoli sorsi, il Centerbe è ideale come digestivo dopo i pasti, ma trova impiego anche nella preparazione di cocktail e in cucina.


Con il nome di Centerbe si definiscono bevande liquorose simili, ma provenienti da aree regionali differenti.

Quello abruzzese un tempo prodotto solo sull’Altopiano della Maiella è essenzialmente una tintura, un macerato di alcune erbe locali, ciascuna delle quali connotata da qualità particolari.

Dopo la raccolta vengono essiccate e private dello stelo in modo da utilizzare unicamente le foglie.

Il macerato viene poi diluito con acqua demineralizzata per abbassare il tasso alcolico della bevanda.

Al Centerbe non viene addizionato zucchero, ma è prevista un’eventuale aggiunta di colorante autorizzato.

Possiede colore verde smeraldo ed è dotato di 70 gradi alcolici.

Il suo profumo, etereo, presenta sentori di erbe con il solo sopravvento della menta, l’unica chiaramente identificabile tra quelle utilizzate.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *