Radicchio Rosso di Treviso IGP

Zona di produzione – Province di Treviso, Padova e Venezia. Abbinamento Si presta a essere consumato sia cotto sia crudo, il sapore tipicamente amarognolo dell’ortaggio rende difficile l’abbinamento con il vino. Il Radicchio Rosso si può consumare crudo o cotto, è ottimo in insalata, ma anche preparato alla griglia o in padella. Coltura tradizionale, particolarmente apprezzata e ricercata sul mercato […]

 
Continua a leggere

Prosciutto di San Daniele DOP

Zona di produzione – Provincia di Udine. Abbinamento Ottimo da gustare con il melone o altri frutti e al naturale con il pane, si abbina a vini bianchi secchi anche spumanti. Il Prosciutto San Daniele si accompagna al melone, ma anche a frutti di bosco e grissini, sì può utilizzare per avvolgere gamberoni sgusciati da saltare in padella. Nel comune […]

 
Continua a leggere

Olio Extravergine di Oliva IGP – DOP

Zona di produzione – Tutte le province della regione. All’intera produzione toscana di Olio Extravergine di Oliva è stata riconosciuta l’IGP, mentre le produzioni chiantigiane, senesi e lucchesi si fregiano della DOP e, con tutta probabilità, ben presto altre si uniranno a queste. L’olio toscano varia per intensità da zona a zona: possono esservi produzioni segnatamente intense, quasi pungenti, e […]

 
Continua a leggere

Pane Biga

Zona di produzione – Provincia di Trieste. Abbinamento Si accompagna a formaggi, salumi, verdure o piatti in brodo; il vino si abbina all’alimento con cui il pane viene servito. La Biga si consuma abitualmente al naturale accompagnata da formaggi, salumi, preparazioni brodose e verdure. La Biga è il prodotto di panetteria tradizionale a più larga diffusione nella provincia di Trieste, […]

 
Continua a leggere

Asiago DOP

Zona di produzione – Province di Vicenza, Padova, Treviso in Veneto e provincia di Trento in Trentino-Alto Adige Abbinamento Ottimo formaggio da gustare a tavola, viene anche impiegato per insaporire molte preparazioni. Se poco stagionato, si abbina a vini bianchi giovani e di corpo sottile; se affinato a lungo, si accompagna a vini rossi di buona struttura. Ottimo formaggio da […]

 
Continua a leggere

Arancia di Trebisacce

Zona di produzione – Provincia di Cosenza. Abbinamento – Non richiede alcun abbinamento. L’Arancia di Trebisacce si consuma fresca, al naturale, oppure si utilizza per preparare macedonie, dolci, succhi di frutta, spremute, gelati, caramelle e gelatine, o ancora come ingrediente di altre preparazioni gastronomiche e di liquori. Agrume dal profumo seducente, l’Arancia di Trebisacce  paese che grazie alla vicinanza del […]

 
Continua a leggere

Asparagi di Zambana

Zona di produzione – Provincia di Trento. Abbinamento Da servire con le uova, o usato per realizzare primi piatti e vellutate, questo asparago non è di facile abbinamento; predilige comunque vini bianchi dal profumo intenso e persistente. Versatile in cucina, si consuma cotto condito con burro fuso o con uova sode. Si impiega nella preparazione di timballi e vellutate, insaporisce […]

 
Continua a leggere

Pane Francesino

E’ un pane molto diffuso nelle panetterie e nei supermercati, che viene preparato con la farina di grano duro. Ha la crosta croccante e friabile. Oltre che a panino, il pane francese viene preparato anche a forma di filone, stretto e consistente.  

 
Continua a leggere

Pane Biovone all’alvà

Cuneese, che viene preparato con il lievito madre. “Alvà” infatti è un termine piemontese con il quale viene definito l’impasto a base di farina, acqua e zuccheri che una volta mescolati fra di loro fermentano spontaneamente producendo anidride carbonica. Una parola che racchiude la storia e la cultura di un territorio, della fatica quotidiana e il sacrificio di un tempo. […]

 
Continua a leggere

Fromadzo DOP

Zona di produzione – L’intera regione della Valle d’Aosta. Abbinamento Da gustare con pane di segale, polenta o verdure, si abbina a vini bianchi di buona struttura. Le forme più stagionate si possono servire anche con vini rossi giovani. Si consuma con pane di segale, polenta, verdure cotte o crude, ma insaporisce anche molte preparazioni, soprattutto primi piatti e zuppe. […]

 
Continua a leggere

Provolone Valpadana DOP

Zona di produzione – In Lombardia province di Bergamo, Brescia, Cremona, Lodi, Mantova, Milano e Piacenza; in Veneto province di Padova, Rovigo, Verona e Vicenza; in Trentino-Alto Adige provincia di Trento. Abbinamento Gustato al naturale o impiegato per completare diverse preparazioni, si accompagna a vini bianchi giovani e profumati se dolce, mentre per la versione piccante sono da preferire vini […]

 
Continua a leggere

Salame di Varzi DOP

Zona di produzione – Provincia di Pavia. Abbinamento Accompagnato da ortaggi sott’olio e olive, dà vita al più tradizionale degli antipasti italiani; si abbina a vini bianchi, anche frizzanti e spumanti, oppure abboccati o tendenti all’amabile. Normalmente tagliato a fette piuttosto spesse, il Salame di Varzi si può gustare con pane casereccio, piselli in tegame o purè di patate, ma […]

 
Continua a leggere

Formaggetta Savonese

Zona di produzione – Provincia di Savona. Abbinamento Da gustare con pane e verdure crude o cotte, è utilizzata anche come ingrediente per preparare focacce e tortini. Si abbina a vini bianchi morbidi e non troppo strutturati, o a rosati fruttati, giovani e di poco corpo. Per produrre la Formaggetta Savonese, detta anche “di Stella”, si utilizza latte vaccino, ovino […]

 
Continua a leggere

Trentingrana DOP

Zona di produzione – Provincia di Trento Formaggio da tavola, da consumare al naturale o impiegato come ingrediente in alcune preparazioni, si abbina a vini rossi di buona struttura e persistenza. Formaggio da tavola o da grattugia, il Trentingrana si serve abitualmente accompagnato con uva e pere; in cucina viene anche impiegato per insaporire primi piatti e ripieni. Il Grana […]

 
Continua a leggere

Riso Vialone Nano Veronese IGP

Zona di produzione – Provincia di Verona abbinamento Da consumare lessato o in risotti, il suo abbinamento dipende dal tipo di portata, se bollito si abbina a vini bianchi, giovani, fruttati e morbidi. Lessato è impiegato nella realizzazione di risotti, soprattutto di pesce, in minestre e in altre preparazioni come i dolci. Prodotto in alcuni comuni del Veronese, il Vialone […]

 
Continua a leggere

Pane Dolce alle Mandorle

Ingredienti per 4 persone 100 g di mandorle sgusciate e pelate • 100 g di farina tipo 00 • 100 g di zucchero • 3 albumi • 1/2 cucchiaino di lievito in polvere per dolci • sale. Una leggenda greca spiega perché il mandorlo sia la prima tra tutte le piante a fiorire, Demofonte e Fillide, promessi sposi, furono separati […]

 
Continua a leggere

Asparago Verde di Altedo IGP

Zona di produzione – Province di Ferrara e Bologna. Abbinamento Si servono caldi con uova alla coque in cui intingerli. Si abbinano a un bicchiere di vino bianco giovane e secco, di media corposità, con adeguata intensità gusto olfattiva a seconda della preparazione. Si mangiano cotti, lessi o al forno; insaporiscono zuppe, creme, risotti e primi piatti in genere, ma […]

 
Continua a leggere

Asparago Bianco di Cimadolmo IGP

Zona di produzione – Provincia di Treviso. Abbinamento Servito con le uova o adoperato per realizzare primi piatti e vellutate, per il suo sapore delicato e persistente si abbina a vini bianchi armonici e sapidi. Ottimo da gustare lessato accompagnato alle uova, o semplicemente condito con olio extravergine di oliva o burro fuso, viene anche utilizzato per dare vita ad […]

 
Continua a leggere

Miassa o Miasca

Ingredienti Farina per miassa ● 1/3 d’acqua La storia delle Miasse è secolare. In passato, erano spesso cucinate al posto del pane, ma venivano anche consumate come piatto unico. Oggi, le Miasse sono popolari soprattutto nel Canavese nordoccidentale, dove qualsiasi occasione è valida per solennizzare con le sottili croste che si mangiano in tutte le maniere, come “crakers”, con i […]

 
Continua a leggere

Pecorino Romano DOP

Zona di produzione – Molti comuni della regione, più altri in Sardegna e Toscana. Abbinamento Si serve da solo con pane, oppure accompagnato da verdure cotte, legumi o insalate. Grattugiato insaporisce molte preparazioni gastronomiche, soprattutto primi piatti. Se poco affinato si abbina a vini bianchi di medio corpo; se stagionato a rossi di adeguata struttura o a vini morbidi e […]

 
Continua a leggere

Carciofo Spinoso d’Albenga

Zona di produzione – Provincia di Savona. Abbinamento Da consumarsi preferibilmente in pinzimonio con olio e sale, il carciofo non si abbina a vini. I capolini del Carciofo Spinoso d’Albenga si gustano sia cotti sia crudi anche se, date le sue caratteristiche, è nella versione cruda che questo ortaggio dà il meglio di sé, ossia semplicemente intingendo le brattee in […]

 
Continua a leggere

Cappero di Pantelleria IGP

Zona di produzione – Pantelleria, in provincia di Trapani. Abbinamento I capperi insaporiscono primi piatti e secondi prevalentemente di pesce, ma anche carni bollite e salse. Dato il sapore intenso, si abbinano a vini morbidi e di buon corpo, dotati di altrettanta intensità di sapore e di aroma. I capperi di Pantelleria hanno aroma molto intenso che meglio di altri […]

 
Continua a leggere

Prescinseua

Zona di produzione – Provincia di Genova. Abbinamento Si consuma da sola o si utilizza per la preparazione della focaccia al formaggio e della torta pasqualina. Si abbina a vini bianchi morbidi e vellutati. Grazie alla sua consistenza spalmabile, viene largamente utilizzata nella farcitura della focaccia al formaggio e nella preparazione delle lasagne al forno. La Prescinseua (dal genovese presu, […]

 
Continua a leggere

Salsiccia di Calabria DOP

Zona di produzione – Tutte le province della regione. Abbinamento Ottima da gustare con pane casereccio, verdure, legumi e formaggi, si abbina a vini bianchi strutturati. La Salsiccia di Calabria si accompagna a verdure cotte e crude, legumi, formaggi e pane casereccio, inoltre insaporisce numerose preparazioni gastronomiche. La Salsiccia di Calabria DOP si ottiene dalla macinazione di tagli di maiale […]

 
Continua a leggere

Provolone del Monaco DOP

Zona di produzione – Provincia di Napoli. Abbinamento La versione lungamente stagionata si abbina a vini rossi altrettanto intensi e persistenti, mentre la tipologia meno piccante si sposa con vini bianchi di buon corpo e struttura. Si gusta da solo, al naturale, su una fetta di pane casereccio, ma può anche insaporire molte preparazioni gastronomiche. Il nome del formaggio richiama […]

 
Continua a leggere

Caciocavallo Silano DOP

Zona di produzione – Province di Reggio Calabria e Catanzaro; aree lungo la dorsale appenninica meridionale di Basilicata, Campania, Molise e Puglia. Abbinamento È ottimo da gustare con pane o verdure, se di breve o media stagionatura, si abbina a vini bianchi dal profumo avvolgente e di buona personalità, se invecchiato predilige vini rossi di medio corpo. Il Caciocavallo Silano […]

 
Continua a leggere

Squacquerone di Romagna

Zona di produzione – Province di Ravenna, Forlì, Cesena, Rimini, Imola e Bologna. Abbinamento Ottimo spalmato su piadine, focacce, tigelle o pane, può andare ad arricchire timballi e crespelle ed è un eccellente condimento per la pasta. Si abbina a vini bianchi delicati ma di personalità, come i Colli Romagna Centrale o il Pagadebit di Romagna. Il nome di questo […]

 
Continua a leggere

Fungo di Borgotaro IGP

Zona di produzione – Province di Parma e Massa-Carrara. Abbinamento Freschi o essiccati, insaporiscono primi piatti, come risotti e pasta. Si abbinano a vini poco tannici, non erbacei, bianchi o rossi a seconda della preparazione. I funghi novelli, quando ancora di piccole dimensioni, si possono consumare crudi, affettati sottilmente e conditi con sale e olio. Quelli più grossi, dopo essere […]

 
Continua a leggere
1 2 3