Pecorino Romano DOP

Zona di produzione – Molti comuni della regione, più altri in Sardegna e Toscana. Abbinamento Si serve da solo con pane, oppure accompagnato da verdure cotte, legumi o insalate. Grattugiato insaporisce molte preparazioni gastronomiche, soprattutto primi piatti. Se poco affinato si abbina a vini bianchi di medio corpo; se stagionato a rossi di adeguata struttura o a vini morbidi e […]

 
Continua a leggere

Carciofo Spinoso d’Albenga

Zona di produzione – Provincia di Savona. Abbinamento Da consumarsi preferibilmente in pinzimonio con olio e sale, il carciofo non si abbina a vini. I capolini del Carciofo Spinoso d’Albenga si gustano sia cotti sia crudi anche se, date le sue caratteristiche, è nella versione cruda che questo ortaggio dà il meglio di sé, ossia semplicemente intingendo le brattee in […]

 
Continua a leggere

Cappero di Pantelleria IGP

Zona di produzione – Pantelleria, in provincia di Trapani. Abbinamento I capperi insaporiscono primi piatti e secondi prevalentemente di pesce, ma anche carni bollite e salse. Dato il sapore intenso, si abbinano a vini morbidi e di buon corpo, dotati di altrettanta intensità di sapore e di aroma. I capperi di Pantelleria hanno aroma molto intenso che meglio di altri […]

 
Continua a leggere

Prescinseua

Zona di produzione – Provincia di Genova. Abbinamento Si consuma da sola o si utilizza per la preparazione della focaccia al formaggio e della torta pasqualina. Si abbina a vini bianchi morbidi e vellutati. Grazie alla sua consistenza spalmabile, viene largamente utilizzata nella farcitura della focaccia al formaggio e nella preparazione delle lasagne al forno. La Prescinseua (dal genovese presu, […]

 
Continua a leggere

Salsiccia di Calabria DOP

Zona di produzione – Tutte le province della regione. Abbinamento Ottima da gustare con pane casereccio, verdure, legumi e formaggi, si abbina a vini bianchi strutturati. La Salsiccia di Calabria si accompagna a verdure cotte e crude, legumi, formaggi e pane casereccio, inoltre insaporisce numerose preparazioni gastronomiche. La Salsiccia di Calabria DOP si ottiene dalla macinazione di tagli di maiale […]

 
Continua a leggere

Provolone del Monaco DOP

Zona di produzione – Provincia di Napoli. Abbinamento La versione lungamente stagionata si abbina a vini rossi altrettanto intensi e persistenti, mentre la tipologia meno piccante si sposa con vini bianchi di buon corpo e struttura. Si gusta da solo, al naturale, su una fetta di pane casereccio, ma può anche insaporire molte preparazioni gastronomiche. Il nome del formaggio richiama […]

 
Continua a leggere

Caciocavallo Silano DOP

Zona di produzione – Province di Reggio Calabria e Catanzaro; aree lungo la dorsale appenninica meridionale di Basilicata, Campania, Molise e Puglia. Abbinamento È ottimo da gustare con pane o verdure, se di breve o media stagionatura, si abbina a vini bianchi dal profumo avvolgente e di buona personalità, se invecchiato predilige vini rossi di medio corpo. Il Caciocavallo Silano […]

 
Continua a leggere

Squacquerone di Romagna

Zona di produzione – Province di Ravenna, Forlì, Cesena, Rimini, Imola e Bologna. Abbinamento Ottimo spalmato su piadine, focacce, tigelle o pane, può andare ad arricchire timballi e crespelle ed è un eccellente condimento per la pasta. Si abbina a vini bianchi delicati ma di personalità, come i Colli Romagna Centrale o il Pagadebit di Romagna. Il nome di questo […]

 
Continua a leggere

Montasio DOP

Zona di produzione – Tutte le province della regione, oltre ad alcune aree del Veneto. Abbinamento Da servire con pane o verdure, se poco stagionato si abbina a vini bianchi; con il procedere dell’affinamento sono da preferire vini rossi di buona struttura. In cucina Formaggio estremamente versatile in cucina, il Montasio fresco e mezzano si abbina a insalate, verdure trifolate, […]

 
Continua a leggere

Abbacchio Romano IGP

Zona di produzione – Provincia di Roma. Abbinamento Nella tradizione gastronomica romana viene cucinato arrosto o in umido, cioè “alla cacciatora” con il pomodoro, o ancora in fricassea con le uova. Nel primo caso si sceglierà un vino rosso di medio corpo, preferibilmente giovane; con l’agnello in umido un rosso di maggior corpo, anche brevemente invecchiato. La tradizione vuole che […]

 
Continua a leggere

Bitto DOP

Zona di produzione – Province di Bergamo e Sondrio. Abbinamento Gustato da solo o utilizzato come ingrediente nelle ricette della cucina tradizionale, si abbina a vini rossi corposi, anche invecchiati o nelle versioni Riserva. Formaggio da “meditazione”, merita di essere degustato al naturale senza altri accompagnamenti se non il pane. Condisce pizzoccheri e polenta taragna, farcisce gli sciatt (le frittelle […]

 
Continua a leggere

Olio Extravergine di Oliva Terra d’Otranto DOP

Abbinamento pesce alla griglia, zuppe, legumi e verdure, insalate e primi piatti asciutti a base di pasta. L’Olio Extravergine di Oliva Terra d’Otranto si ricava da olive delle varietà Cellina di Nardo e Olearola, lavorate con mezzi fisici e meccanici entro 2 giorni dalla raccolta. Di colore verde oppure giallo con riflessi verdi, quest’olio ha profumo fruttato, con sentori di […]

 
Continua a leggere

Cotechino Modena IGP

Zona di produzione – Tutte le province dell’Emilia-Romagna più alcune di Lombardia e Veneto. Abbinamento Tradizionalmente si gusta con purè di patate, lenticchie, salsa verde e verdure. La grassezza del salume viene mitigata da vini spumanti ben strutturati, oppure da rossi secchi frizzanti o vivaci. Prima della cottura il cotechino va bucato con uno spiedino di legno, avvolto in un […]

 
Continua a leggere

Ciambelle al Mais con semi di Sesamo

Ingredienti per 4 persone 380 g di farina tipo 0 ● 50 g di farina di mais ● 20 g di lievito di birra ● 1 cucchiaio di zucchero ● 2 dl di latte ● 1 albume ● 3 cucchiai di semi di sesamo ● 1 cucchiaino di sale. Scaldate il latte e, non appena sarà tiepido, stemperatevi il lievito […]

 
Continua a leggere

Mozzarella STG

Zona di produzione – L’intero territorio dell’Unione Europea. Abbinamento Si abbina a vini bianchi leggeri e freschi, non necessariamente campani. Si consuma fresca, dopo averla tolta dal liquido di governo, accompagnata da verdure o insalate; è ottima semplicemente affettata e condita con pepe nero e olio extravergine di oliva. La Mozzarella è un formaggio a pasta filata, ottenuta dalla coagulazione […]

 
Continua a leggere

Toma Piemontese DOP

Tutte le province della regione Piemonte. Abbinamento Formaggio da tavola o ingrediente di primi piatti e ripieni, si propone con vini bianchi leggeri se giovane, e vini rossi di media struttura se affinato. La Toma si adatta a molte preparazioni, ma ciascuna varietà incide diversamente sull’intensità del sapore della preparazione. Da provare per farcire omelette, mantecare risotti o in accompagnamento […]

 
Continua a leggere

Ricotta Romana DOP

Zona di produzione – Tutte le province della regione Lazio. Abbinamento Di sapore delicato, richiede l’abbinamento con vini bianchi che siano al palato altrettanto gentili. Si gusta da sola o accompagnata da verdure cotte e insalate. Può essere un ottimo ripieno per ravioli o pasta fresca farcita, oppure essere impiegata come ingrediente in tante altre preparazioni culinarie. Se ne ottengono […]

 
Continua a leggere

Limone Costa d’Amalfi IGP Limone di Sorrento IGP

Zona di produzione – Provincia di Salerno. Se ne ottengono profumate spremute. Poche gocce danno sapore a pesci, carni, verdure e insalate, ma anche a dolci, confetture e bibite. Trova largo impiego nella produzione del limoncello, liquore ottenuto dall’infuso delle bucce fatte macerare nell’alcol. Si consuma al naturale, per condire pesce, insalate e carni, oppure per insaporire dolci e altre […]

 
Continua a leggere

Clementine di Calabria IGP

Zona di produzione – Tutte le province della regione Calabria. Le Clementine di Calabria sono ideali da gustare al naturale, ma vengono utilizzate anche come ingrediente per preparare macedonie, succhi, sciroppi, sorbetti, marmellate e dolci. Le Clementine di Calabria sono agrumi di piccole dimensioni, nati dall’incrocio tra arancio e mandarino, diffusisi in modo massiccio a partire dagli anni Cinquanta. In […]

 
Continua a leggere

Pan Brioche alla Salvia

Ingredienti per 6 persone 500 g di farina tipo 0, più un poco per lo stampo • 80 g di burro più un poco per lo stampo • 25 g di lievito di birra • 20 g di foglie di salvia • 2 uova • 1 cipolla • 2 dl di latte • qualche fettina di salame • zucchero • […]

 
Continua a leggere

Salame d’Oca di Mortara IGF

Zona di Produzione – Provincia di Pavia Abbinamento Si abbina a vini bianchi, morbidi e fruttati, oppure rossi giovani e mossi. Prodotto d’eccellenza della tradizione gastronomica della Lomellina, questa specialità trae la propria origine dalla cucina kasher ebraica, e perciò era originariamente privo di parti suine. Tale salume è fortemente legato alla natura dei terreni umidi che fornirono un habitat […]

 
Continua a leggere

Pecorino di Filiano DOP

Zona di produzione – Provincia di Potenza. Abbinamento Formaggio da tavola o da grattugia a seconda della stagionatura. Quello giovane si serve guarnito con insalata di sedano, noci e valerianella; i formaggi maggiormente affinati si possono guarnire con purè di fave, riso bianco o broccoli bolliti. Le versioni più giovani si abbinano a vini bianchi di buona struttura, le stagionate […]

 
Continua a leggere

Marrone del Mugello IGP

Zona di produzione – Provincia di Firenze. Abbinamento La tradizione culinaria locale ha saputo rendere omaggio al prezioso frutto, facendone un ingrediente base di molte preparazioni gastronomiche. I marroni si consumano arrostiti, lessati o glassati. L’abbinamento ideale è con un bicchiere di vino dolce e aromatico o un vino novello. Nel Mugello la coltivazione della castagna è talmente antica da […]

 
Continua a leggere

Zafferano di San Gimignano DOP

Zona di produzione – Provincia di Siena. Abbinamento Il gusto intenso e persistente richiede vini altrettanto profumati e avvolgenti. Lo zafferano è un eccellente aromatizzante in grado di insaporire qualunque preparazione: primi piatti, secondi, formaggi e dolci. Ne basta poco perché rilasci i suoi sentori amarognoli e un impagabile colore giallo oro. Una salsa semplice e gustosa, ideale per condire […]

 
Continua a leggere

Marrone di San Zeno DOP

Zona di Produzione – Comprensorio del Monte Baldi in provincia di Verona. Abbinamento Consumato al naturale dopo averlo arrostito o lessato, oppure in preparazioni dolciarie, si abbina a vini dolci aromatici e rossi leggeri. Il Marrone di San Zeno rappresenta fin dal Medioevo un’importante fonte economica per l’area che si estende tra le sponde del Lago di Garda e il […]

 
Continua a leggere

Ciambelle al Burro e Grana

Ingredienti per 6-8 persone 300 g di farina tipo 0 • 120 g di burro • 70 g di grana grattugiato • 30 g di lievito di birra • 10 g di malto • (oppure 10 g di zucchero) • 1 uovo  latte • olio extravergine di oliva • sale. Versate la farina a fontana sul piano di lavoro, ponete nella cavità centrale 2 cucchiai di latte, il […]

 
Continua a leggere

Parmigiano Reggiano DOP

Zona di produzione – Province di Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna, Mantova. Abbinamento Si consuma da solo al naturale, soprattutto se giovane, tagliato a scaglie, in accompagnamento a insalate, per esempio di funghi, o con le pere. Il Lambrusco viene spesso proposto in abbinamento al pregiato formaggio, ma si può provare, specie con le forme più stagionate, un dolce Cagnina […]

 
Continua a leggere

Grana Padano DOP

Zona di produzione In Lombardia province di Pavia, Lodi, Cremona e Mantova; alcune province delle regioni Piemonte, Veneto ed Emilia Romagna; in Trentino-Alto Adige, provincia di Trento, dove il formaggio può essere marchiato “Trentingrana” Abbinamento Si abbina a vini rossi di buona struttura, anche frizzanti. La nascita del Grana Padano deve molto alla bonifica di ampie zone della Bassa lombarda […]

 
Continua a leggere

Oli Extravergini d’oliva Chianti Classico, Lucca, Terre di Siena DOP

Zona di produzione Rispettivamente il territorio dei Chianti Classico, compreso tra la provincia di Firenze e quella di Siena. I numerosi comuni in provincia di Lucca e di Siena Conservazione, Lontano da fonti di calore e in ambiente fresco, per circa un anno ma anche più tempo se ben conservato. Abbinamento  E’ preferibile utilizzare questi oli crudi, ossia non impiegarli […]

 
Continua a leggere
1 2 3