Braciole di Maiale al Forno


Ingredienti per 4 porzioni

4 belle braciole di maiale • 3 cucchiai di farina bianca • 3 spicchi d’aglio • rosmarino • 20 g di burro • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva • 5 cucchiai di vino bianco secco • sale  • pepe.

La ricetta risulta più gradevole se il rosmarino viene tritato finissimo, per farlo è meglio usare il coltello trinciante o la mezzaluna, piuttosto che il mixer, le cui lame si surriscaldano facendo uscire, e quindi disperdere, parte degli oli essenziali che caratterizzano il suo aroma.

Inoltre è più facile tritare i ciuffi dei suoi teneri germogli, che però ci sono solo in primavera ed estate.

In queste stagioni raccogliete gli aghi sminuzzati in fagottini di pellicola trasparente e conservateli in freezer.


Lavate e asciugate le braciole, poi massaggiate la carne con una presa di sale e una macinata di pepe, quindi infarinatele.

Tritate finemente l’aglio con il rosmarino.

In una grande casseruola adatta al forno fate sciogliere il burro nell’olio, unite il battuto di aglio e rosmarino e fatelo soffriggere giusto per un attimo.

Adagiate le braciole senza sovrapporle e fatele rosolare su ambo i lati; bagnate con il vino, coprite con alluminio e passate in forno caldo a 170 °C per 20-25 minuti.

Servite le braciole calde con il loro sughetto.