Bistecca alla Fiorentina


Ingredienti per 4 persone

4 fiorentine dello spessore di almeno 3 cm • olio extravergine di oliva • sale • pepe nero.

Accompagnate con un vino rosso come il Pomino Rosso, nobile DOC che nasce sulle colline toscane.

Prodotto prevalentemente con uve Sangiovese, viene affinato in barrique per 15 mesi, ottenendo dal legno le fragranze e gli aromi.


Tirate fuori dal frigorifero la carne almeno 1 ora prima di cucinarla, in modo che la cottura avvenga in maniera uniforme.

Preparate la brace e disponete la carne sulla griglia, che deve essere ben calda, ampia e con i piedini alti, solo quando il fuoco sarà completamente spento.

Girate le fiorentine una sola volta, quando avranno assunto colore, avendo cura di non forarle (meglio utilizzare due spatole di legno). La carne dovrà risultare cotta all’esterno e rossa all’interno.

Cospargete con un filo di olio, il sale e il pepe (quest’ultimo preferibilmente macinato al momento).

Servite su un piatto caldo, meglio se di legno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *