Asparagi con Prosciutto, Pinoli e Parmigiano


Ingredienti per 4 persone

1,5 kg di asparagi ● 100 g di prosciutto crudo ● 50 g di pinoli sgusciati ● 70 g di parmigiano grattugiato ● 120 g di burro ● olio di oliva extravergine ● sale.


Mondate gli asparagi privandoli del piede terroso; lavateli bene in acqua fredda corrente e legateli a mazzetto usando filo da cucina in due punti diversi, così che non si possano muovere.

Mettete i mazzi in piedi in una pentola alta e stretta, con acqua salata in ebollizione, e fateli cuocere per circa 10 minuti, a seconda del diametro della base dei turioni.

Fate attenzione che le punte fuoriescano sempre dall’acqua. Scolateli delicatamente e passateli in acqua fredda.

Allineate gli asparagi in una pirofila imburrata.

Distribuite qua e là dei fiocchetti di burro e quindi spolverizzate con il parmigiano grattugiato.

Passate la pirofila in forno preriscaldato a 180 °C e fate gratinare per circa 15 minuti.

Nel frattempo, mettete i pinoli in una pentolina con un cucchiaio di olio e il prosciutto a pezzetti e fateli tostare a fuoco vivace mescolando continuamente.

Sfornate gli asparagi, distribuiteli nei singoli piatti, quindi copriteli con la preparazione di prosciutto e pinoli e serviteli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *