Ananas Dorato e Granita di Champagne


Ricetta di Léa Linster

Ingredienti per 4 persone

Per la granita (da preparare il giorno prima)

1/2 limone non trattato • 150 g di zucchero• 1/2 I di champagne

Per l’ananas:

2 piccoli ananas • 40 g di burro • 35 g di zucchero di canna • 2 ci di rum • 1 dl di succo di ananas.


Sciacquate il mezzo limone in acqua calda, asciugatelo e grattugiatene la buccia.

Fate bollire lo zucchero in una casseruola 2,5 dl di acqua.

Aggiungete la buccia di limone grattugiata lasciate sobbollire ancora un istante.

Prelevate dal fuoco la casseruola e unite lo champagne, mescolando, lasciate raffreddare il composto e versatelo in un contenitore di metallo tipo vaschette per il ghiaccio, ponete in freezer per una notte.

Tagliate le estremità dagli ananas, pelateli con cura e divideteli in 4 parti.

Eliminate la parte dura all’interno, quindi tagliate a quarti in pezzi di 1-2 cm, procuratevi 4 spiedini in legno e infilzate circa 5 pezzi di ananas su ciascuno di essi.

In una grande padella fondete il burro, disponetevi gli spiedini di ananas e cospargeteli di zucchero.

Cuoceteli uniformemente nel composto di burro e zucchero finché i pezzi di ananas sono ben caramellati.

Fiammeggiateli con il rum e versatevi il succo di ananas.

Lasciate rosolare gli spiedini ancora un poco nl liquido, quindi prelevateli dalla padella, riducete il fondo di cottura fino a ottenere uno sciroppo.

Prelevate la granita dal freezer rompete la superficie con l’aiuto di una forchetta, ottenendo piccoli cristalli.

Ponetela in quattro piccole coppe ghiacciate, eliminate i bastoncini di legno, distribuite i pezzi di ananas nei piatti singoli e nappateli con lo sciroppo ottenuto.

Servite accompagnando con la granita allo champagne.